Preparati per i Saldi, tra qualche giorno si parte!

Quando iniziano e quanto drano i saldi estivi 2017

Preparati per i Saldi, tra qualche giorno si parte.
Dai primi di luglio inizia l’assalto ai saldi estivi 2019, un lungo periodo di shopping. Ti e la tua vetrina siete pronti?

Quanto durano i saldi estivi 2019?scritta Saldi

Tanto, fino a fine agosto e non è detto che tutti si affollino ad acquistare nelle prime settimane. Anzi, in molti aspettano di vedere quando le occasioni migliori arrivano sugli scaffali dei negozi.

Quindi preparati per i Saldi, tra qualche giorno si parte.

Tu come ti prepari? Stai predisponendo un solo striminzito cartellino o peggio ancora un cartello scritto a mano e attaccato alla meglio?

Se è così, pensi davvero che questo attirerà clientela verso il tuo negozio?

I negozi concorrenti pensi che se ne stiano con le mani in mano?
Lo so, le vendite fino ad oggi non sono state certo soddisfacenti ma ora cerca almeno di rifarti.

Sei ancora in tempo !
Esponi una vetrofania sulla tua vetrina e attira l’interesse di coloro che passeranno davanti al tuo negozio!

Stupiscili !

Attira la loro attenzione e fagli capire che hai buone occasioni per i loro acquisti e risparmi.

Promozioni Saldi Estivi 2017 Decorazioni Vetrine Shopping

Non perdere tempo !

Gestisci i tuoi saldi estivi con fantasia e organizzazione!

Allestisci con cura l’interno della tua vetrina e rinnova spesso i prodotti che esponi.
Modifica giornalmente l’allestimento per rinnovare l’attenzione e interesse anche di chi è già passato a guardarla nei giorni precedenti.

L’interesse della clientela lo si stimola con fantasia e curiosità.
La concorrenza con qualità e professionalità!

Su  wwv.vetrinedecorate.it  trovi diverse decorazioni a tema. Sono economiche, si installano in pochi minuti e sono persino bifacciali e riutilizzabili più volte.
Puoi permetterti di cambiare le vetrine ogni volta che vuoi.

La tua fantasia, assieme alle nostre decorazioni, possono creare nuovi motivi di interesse!

Buon lavoro e coraggio, manca poco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *