Dai risalto alla tua vetrina per attrarre più clienti

Dai risalto alla tua vetrina per attrarre più clienti.
Attirare l’attenzione del cliente verso la propria vetrina diventa sempre più necessario per assicurare la sopravvivenza e lo sviluppo dell’attività commerciale.

Forse oggi avere questo risultato ti può apparire meno semplice di quanto non ti sia riuscito farlo nel passato.

Hai cercato di migliorare i tuoi allestimenti, selezionato i prodotti esposti, curato l’illuminazione e perfino ridotto i prezzi di vendita, ma non ti sembra sia bastato.

Noti che coloro che si fermano davanti alla tua vetrina sono meno di quello che meriteresti?

clienti davanti alla vetrina

La concorrenza è sempre più agguerrita e adotta vantaggiose offerte di sconto, accaparrandosi parte della tua clientela?

Oppure è dovuto al fatto che la tua vetrina non è proprio così appariscente come tu credi?

Di certo non basta più aspettare sulla porta che il cliente si accorga di ciò che si espone in vetrina.

I clienti passano di fretta, distratti dai loro pensieri, a piedi o in auto e se non li sorprendi, perché dovrebbero girarsi a guardarla?.

Dai risalto alla tua vetrina per attrarre più clienti, SORPRENDILI, incuriosiscili, usa la fantasia.

Quel piccolo spazio espositivo, per il cliente è inizialmente la parte più importante del tuo negozio!

Falli avvicinare. Falli venire ad osservare quanto puoi proporgli …e convincerli ad entrare.

vetrina con modelli

Commercianti molto creativi hanno trovato soluzioni davvero fantasione e costose, ma è necessario arrivare a tanto per catturare lo sguardo dei clienti?

Hanno creduto giustamente che la soluzione al problema attenzione, fosse “stupire”.

Hanno messo avvenenti modelli e modelle nella propria vetrina, realizzato allestimenti a tema “horror”, “fumettistico” o “spiritoso”, predisposto veri e propri allestimenti teatrali.

Tanti sono stati i passanti che si son fermati anche a fotografare le inconsuete scene ma il nome del negozio e i prodotti esposti alla fine non li ricordava quasi nessuno.

Scene del genere relegano quasi sempre i prodotti in vendita ad un ruolo marginale, creando un effetto “cannibalismo” sotto l’aspetto marketing.

vetrina scenografica

Ma soprattutto, il negozio non ha aumentato in modo significativo le vendite!

Stupire per attrarre la clientela va certo bene purché l’operazione riesca anche a creare opportunità di vendita.

Stupire con simpatia funziona e funziona ancor di più se lo si fa per un tempo contenuto senza prolungare troppo l’iniziativa, altrimenti per quanto spettacolare possa essere nel trascorrere del tempo perde capacità di attrazione

Ma non preoccuparti, tu hai bisogno anche di meno per farti notare!

Noi te ne suggeriamo uno molto semplice e poco costoso: utilizza il vetro della tua vetrina.

Quel vetro che raramente hai sfruttato e che a volte, causa luci, riflessi, ecc. diventa persino un limite per la visibilità dei prodotti esposti.

Esponi una scenografica vetrofania con messaggio commerciale chiaro, con immagine o decorazione che i clienti non sia aspettano di vedere e sarà facile catturare la loro attenzione.

Dagli l’occasione per avvicinarsi alla tua vetrina e scoprire cosa gli proponi.

Fallo tu prima che a farlo sia il tuo competitor, perché dopo averla notata sulla vetrina concorrente, di certo il “tuo” potenziale cliente si dirigerebbe lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *